La nascita della parola - Olio su tela, 50 x 40 cm, 2013

La nascita della parola – Olio su tela, 50 x 40 cm, 2013


Il linguaggio inteso come ricerca del senso si eleva al di sopra dell’assurdo. Il logos nasce dall’inspiegabile, dal mistero, dal silenzio. Il silenzio è il ronzio insopportabile che accompagna inesorabilmente ogni parola espressa, ogni ragionamento compiuto. La spiegazione s’infrange sullo scoglio dell’irrazionale, come ciò che non si può esaurire, non si può ingabbiare nella cornice del significato. Ogni tentativo di interpretazione s’illude di risolvere il mistero e svelare il segreto, ma quel che riesce a intravedere è solamente la propria inafferrabile ombra, la matrice antichissima della cultura.