Il faut se méfier des mots - Olio su tela, 40 x 40 cm, 2014

Il faut se méfier des mots – Olio su tela, 40 x 40 cm, 2014


Questa tela si ispira alla celebre lavagna di Ben Vautier alla Belleville di Parigi: bisogna diffidare delle parole.
Socrate non ci ha lasciato scritto niente. Troppo pericolosa la scrittura, con la sciocca pretesa di fissare i significati. Troppo umana la presunzione di dare univocità alle sfumature. Le parole sono sabbie mobili, i contesti sono cangianti, e il tentativo di etichettare il senso diventa un’inutile isteria.
Molto più saggio relativizzare il mondo senza giudicare oltremisura. Saper guizzare come un pesce tra gli ostacoli delle parole.
E lasciare al buon Platone il noioso compito di registrare tutto.